Ginnastica Posturale

FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO
PERCHÉ SPECIALIZZARSI IN TECNICHE DI GINNASTICA POSTURALE

La partecipazione a lezioni di gruppo di ginnastica posturale negli ultimi anni è fortemente in aumento anche in virtù delle indicazioni di medici e fisiatri che ne promuovono l’efficacia.
Per dare una risposta professionale a questa richiesta è fondamentale che gli insegnanti che operano in diversi contesti sappiano integrare conoscenze e competenze per sistematizzare una metodologia didattica che deve tenere conto di specificità del singolo e delle esigenze di gestione del gruppo, per educare tutti a un rapporto migliore con la corporeità promuovendo benessere e mantenimento della salute. Acquisire una metodologia didattica che utilizzi tecniche specifiche di riequilibrio posturale, sapendole adeguare alla tipologia del gruppo che si conduce, è indispensabile per lavorare in sicurezza e competenza.

PERCHE’ SCEGLIERE IL NOSTRO CORSO
Per acquisire competenze specifiche in:
– Analisi Posturale: fisiologica, patologica, psicologica;
– Test clinici scientifici per la valutazione dell’allievo;
– Ruolo dell’insegnante e dell’allievo nella realizzazione della correzione posturale e nel riallineamento
muscolo-scheletrico;
– Tecniche tra le più valide in campo posturale, Mèzières – Feldenkrais – Backschool – Osteopatia;
– Costruzione di una lezione di gruppo, gestione degli allievi, osservazione dei progressi, pratiche
d’intervento personalizzate.

PROGRAMMA DETTAGLIATO
– Anatomia e Fisiologia del Sistema Posturale
– Riflessi di postura e locomozione, Miotatico, Organizzazione del S.N.C. e Periferico
– Allineamento posturale, come misurarlo e osservarlo nella lezione di gruppo
– Rendere attive e percepibili le correzioni posturali
– Anamnesi, raccolta dei dati essenziali
– Paramorfismi, dismorfismi, principali patologie e test valutativi
– Cenni di anatomia funzionale del sistema muscolo-scheletrico e del sistema respiratorio
– Esercizi di respirazione per la riattivazione del diaframma e del movimento toracico
– Training degli organi percettivi, recettoriali e motori della postura
– Esercizi di mobilizzazione articolare, equilibrio, allungamento, decompressione, armonizzazione
del tono muscolare, riallineamento
– Sussidi per accelerare il risultato: palle, rulli e cuscini
– La postura e la psiche, cenni di Bioenergetica (Lowen) e Psicosomatica (Dethlefsen, Dahlke, Hamer)
– Valutazione finale teorica e pratica

DOCENTE: Daniela Chimenti. Terapista della Riabilitazione, Terapista Shiatsu Namikoshi, Formazione quadriennale per insegnanti Feldenkrais, Membro dell’Associazione Nazionale Metodo Feldenkrais, Formazione triennale nel metodo Mézières, Assistente Formazione nazionale del metodo Feldenkrais, Aggiornamenti in Kinesitaping; tecnica vocale col metodo Linklater; Cranio Sacrale metodo Upledger, Aggiornamenti annuali costanti del metodo Feldenkrais e Mézières

Durata: 28 ore in 2 week-end
Calendario: 2/3 dicembre, 16/17 dicembre 2017
Gli incontri si terranno il sabato ore 10-13.30/14.30-18 e la domenica ore 10-13/14-17 a Roma, sede Viale Giulio Cesare 78 (Metro A Ottaviano)
Quota di partecipazione: € 320,00 + € 10,00 di tessera associativa
Iscrizioni entro il 18 novembre 2017
Info e prenotazioni: formazione@universitapopolaredellosport.it

 
 

Translate »